Negli ultimi anni il consumatore-utente è diventato un soggetto con un suo ruolo ben preciso nel panorama politico ed economico del nostro Paese ed europeo.

Parallelamente la dimensione territoriale ha assunto un rilievo primario ed appare sempre più strategica per l’implementazione e lo sviluppo di politiche di tutela dei diritti dei cittadini.


Il nostro Movimento da ormai trent’anni è impegnato quotidianamente nella sperimentazione e valorizzazione della partecipazione civica volta al monitoraggio ed al miglioramento della qualità dei servizi.

Per questo motivo, la Sede Regionale dà vita a programmi, anche in collaborazione con varie Istituzioni, volti alla tutela dei diritti dei consumatori e degli utenti dei servizi pubblici locali, così come alla garanzia della qualità, universalità ed economicità delle relative prestazioni, che hanno permesso di sviluppare un’ottica di analisi e valutazione civica, orientata all’apertura di nuovi spazi di intervento per i cittadini.

Dal 2000 Cittadinanzattiva Lazio  è componente del Consiglio Regionale Utenti e Consumatori (CRUC).

La rete di Cittadinanzattiva sulle Politiche dei consumatori si occupa della tutela dei diritti dei consumatori e degli utenti dei servizi di pubblica utilità (acqua, luce, gas, trasporti pubblici, servizi finanziari e assicurativi, telecomunicazioni): sostiene iniziative politiche per migliorare la qualità dei servizi, organizza eventi di sensibilizzazione, svolge attività progettuali e di ricerca, realizza campagne di comunicazione e di formazione con l’obiettivo di consolidare un nuovo approccio al ruolo di consumatori e utenti, più informato e consapevole. Da dieci anni, attraverso l’Osservatorio prezzi e tariffe, fornisce un quadro esatto e comprensibile delle politiche tariffarie, principalmente sui servizi pubblici locali, per la tutela del diritto alla sostenibilità e per una corretta e trasparente informazione alle persone.

Per saperne di più

Sottocategorie

Iscriviti alla nostra Newsletter!