Prima udienza per funzionario pubblico della Regione Lazio arrestato per tangente

Prima udienza per funzionario pubblico della Regione Lazio arrestato per tangente: Cittadinanzattiva, parte civile nel processo, cita in causa anche la Regione.

Si è svolta stamattina (21 maggio 2015), presso la sesta sezione collegiale del Tribunale di Roma, la prima udienza nei confronti di Ascenzo Cimaglia, il funzionario della Regione Lazio arrestato il 15 gennaio scorso fuori dagli uffici della Regione mentre stava ricevendo la somma di 1000 euro dal segretario regionale di Cittadinanzattiva Lazio che lo aveva preventivamente denunciato alla Guardia di Finanza. La somma era stata richiesta dallo stesso funzionario che lavora all'interno della direzione regionale Lazio per lo Sviluppo economico e le Attività produttive - Area commercio e servizi al consumatore.

Cittadinanzattiva, rappresentata nel processo dall'avvocato Stefano Maccioni, si è costituita parte civile anche per attestare la battaglia portata avanti da molti anni contro la corruzione e il malaffare nella pubblica amministrazione. “Abbiamo anche citato quale responsabile civile la Regione Lazio perché riteniamo, in tal modo, di poter stimolare tale amministrazione ad adottare gli opportuni provvedimenti volti ad evitare in futuro che simili condotte possano nuovamente verificarsi. Serve sicuramente l’adozione da parte della Regione di tutti gli opportuni presidi contro la corruzione e per una maggiore trasparenza” commenta Antonio Gaudioso, segretario generale di Cittadinanzattiva.

“Il ripristino della legalità nel nostro paese, nel Lazio e a Roma rappresenta la condizione preliminare, indispensabile e urgente per poter cercare di uscire dalla crisi economica, politica e morale che ci circonda, e per far riguadagnare alle istituzioni la fiducia dei cittadini. Spiace notare che la Regione Lazio non abbia fatto avere a Cittadinanzattiva nemmeno una riga di ringraziamento per la denuncia fatta”.

 

In Evidenza

Audit civico in sanità 2012-2013

audit lazio 2012 2013



Guida UNICA-copertina

Per ogni utile informazione relativa
ai temi affrontati nella guida e per un servizio di orientamento al cittadino
sui temi della corretta alimentazione
e del consumo alimentare, lo sportello di Cittadinanzattiva (via Cereate 6, Roma)
è attivo nei seguenti giorni e orari:
Tel. 06 367181
da Lun a Ven dalle 10-12 e
dalle 14.30 alle 16.00


Gli altri sportelli sono aperti
nei seguenti giorni e orari
Guida UNICA-tabella-orari


 
gabbianella-logo

ULTIMI ATTI AMMINISTRATIVI E NOSTRI COMMENTI. IN ATTESA DI CHIARIMENTI E INTERVENTI ADEGUATI

Cittadinanzattiva Lazio scrive
al Presidente della Regione Lazio


 trasparenza legalita thumb
 

Richiesta di chiarmenti sulla Proposta di Legge sulle politiche sociali ferma in Commissione

Cittadinanzattiva scrive
al Presidente del Consiglio Regionale


 

Assicurazioni – il caso Sanità nel Lazio

Brochure-Assicurazioni-Sanitarie

Compila la segnalazione online


 
ca-art
 

Presentazione della
“Carta dei principi del sostenitore”
Roma, 15 novembre 2013, ore 10"

clicca qui


 

Presentazione "Cure senza frontiere: da oggi si può?"

la lettara d'invito
il programma


 
Programma regionale Audit civico 2012/13
audit civico lazio 2013 manifesto audit civico lazio 2013 opuscolo
Manifesto Opuscolo
 
Energia
 
 

NON GLIELO ABBIAMO PERMESSO
approfondisci

Cittadinanzattiva Lazio
esprime indignazionee solidarietà in merito all'incredibile vicenda
che sta colpendo la
"casa di Peter Pan"
approfondisci

Per aderire alla campagna
IO STO CON PETER PAN
basta cliccare qui



Aid Your City

 Condividi Su

 

 



Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.